top of page

-Estrangement- lo show di Istituto Marangoni alla MFW

L'Istituto Marangoni Milano celebra le creazioni dei 10 Best Designer dell’anno accademico 2022/2023 con una sfilata dedicata ai talenti del domani, selezionati da una giuria di esperti del settore tra cui Francesca Ragazzi Head of Editorial Content di Vogue Italia, Nicola Brognano Creative Director di Blumarine, Sara Sozzani Maino, Creative Director Fondazione Sozzani & Creative Advisor CNCC e Federico Rocca Fashion Editor di Vanity Fair.

Creazione di Retbierieka Kong, Best Designer dell’anno

Lo show è stato denominato "ESTRANGEMENT" per raccontare un’esperienza immersiva che proietta lo spettatore in una dimensione a metà tra reale e digitale e che lo accoglie in un luogo sospeso nello spazio e nel tempo. Un viaggio che ha inizio nel totale isolamento che l’essere umano spesso sperimenta in un mondo sempre più (dis)connesso, e che si evolve poi in uno scenario più articolato, raccontando la trasformazione dell'individuo e il suo rapporto con la società e con la tecnologia.


Grazie all’ausilio dell’Intelligenza Artificiale e di una speciale tecnologia generativa che interagisce con il movimento delle modelle modificando l’ambiente circostante e creando una passerella interattiva e in continua evoluzione, infatti,

lo show diventa un’opera phygital che integra tecnologia e matericità raccontando le collezioni in modo nuovo e contemporaneo.

I 10 Best Designer portano in passerella le loro collezioni integrando background e ispirazioni diverse per raccontare la loro visione. Giulia Artoni, Simone Celli, Chen Hsuan-Yu, Michael Dalla Valle, Martin Gissi, Khanlarova Laman, Kong Retbierieka, Davide Menapace, David Saxborn e Daniela Zhang sono i nomi dei giovani talenti – provenienti da tutto il mondo – che hanno presentato le loro creazioni nella cornice dei Frigoriferi Milanesi.


L’obiettivo di Istituto Marangoni Milano è quello di garantire una formazione di eccellenza per preparare l’ingresso dei nostri studenti nel mondo del lavoro. Questo significa anche dare loro gli strumenti necessari per comprendere tutte le potenzialità dei tempi in cui viviamo, di inserirsi in un settore in continua evoluzione che fa sempre più uso della tecnologia ed è sempre più proiettato verso la dimensione digitale” ha dichiarato Barbara Toscano, School Director dell'Istituto.




Comments


bottom of page