top of page

Il progetto charity di Baldinini con ACBC

L’azienda romagnola Baldinini porterà all’asta sulla piattaforma CharityStars la capsule collection creata con ACBC e personalizzata dagli studenti di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti. I sei modelli di sneakers realizzati con materiali certificati e bio-based saranno battuti dal 27 novembre al 17 dicembre e l’intero ricavato sarà devoluto a Legambiente.

La collezione, personalizzata dagli studenti del Triennio in Design dell’Accademia, è formata da sei sneakers in limited edition realizzate con materiali responsabili e certificati, riciclati pre e post consumo e bio-based. Una produzione dal cuore verde che proseguirà su questo fil rouge con uno scopo solidale: i modelli saranno disponibili dal 27 novembre al 17 dicembre su www.charitystars.com/baldinini e l’intero ricavato sarà devoluto a Legambiente, associazione ambientalista no profit. La capsule sarà esposta per tutta la durata dell’asta nello store Baldinini di via Del Babuino a Roma.

Un’iniziativa speciale in concomitanza con le festività natalizie che testimonia non solo l’anima solidale dell’azienda ma anche il supporto alla new gen di creativi, che potranno perpetuare l’heritage e la tradizione Made in Italy con mano innovativa, responsabile e in ottica green.


Il progetto nasce dalla consapevolezza di quanto sia necessaria un’educazione alla sostenibilità in ogni sua forma. Il nostro prodotto responsabile si è così naturalmente evoluto prima attraverso gli studenti NABA e ora con CharityStars per poter consolidare il nostro messaggio e renderlo a tutti gli effetti circolare”, commenta Christian Prazzoli, AD Baldinini.


Kommentare


bottom of page