Nuova Showroom e nuova collezioneTricot Chic: un'inconsapevole leggerezza

November 23, 2017

Si trova in Porta Venezia la prima showroom direzionale di Tricot Chic, marchio italiano specializzato nel pret-a-porter tutto made in Italy, guidata da  Flavio Nava e da Mara Martini.  Lo spazio farà da base allo sviluppo per l'Italia e l’estero.

 

 

La showroom articolata su 140 metri quadri, situata in Via Settala, 4 a Milano, è caratterizzata 

un'architettura industriale tipica degli edifici della zona e rivista attraverso un particolare mix di colori, materiali e arredi ritornati alla loro bellezza naturale grazie a un opera di restauro conservativo. “Questo nuovo spazio – dice Flavio Nava  – rispecchia l’idea  della nostra azienda che investe da sempre nell’immagine internazionale del nostro brand".

L'apertura, rientra in un piano di investimenti che vanno in direzione di una maggiore presenza dell’azienda sui mercati internazionali, anche attraverso la partecipazione a fiere estere e a rassegne italiane con una spiccata vocazione all'export. Del resto, le vendite oltreconfine sono arrivate a pesare per l’80% sul giro d'affari aziendale, con feedback importanti in particolare da Asia, Giappone, Europa e Usa.

 

Un ottimo slancio per il brand che ha appena presentato la collezione primavera/estate 2018.

Una collezione che si illumina di leggere trasparenze, con il bianco come filo conduttore.

Un concetto di purezza che traspare nelle camicie, negli abiti, per trasmettere la forza e la determinazione che hanno segnato la designer del brand, nella sua principale ispirazione. Una collezione che si distingue per l’aspirazione ad una bellezza che illumina  e per la  sua raffinata attitudine, seguendo questo nuovo trend nel mondo. Tricot Chic parla tutte le lingue e si rivolge alle donne con la consapevolezza di voler evocare un messaggio che da valore alla natura della materia per renderla evidente. 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Follow this "JUST IN"