Il benessere nel 2017 in 7 punti

November 16, 2016

45 giorni alla fine dell'anno e un'atmosfera natalizia che inizia a rallegrare le vie della città. Si comincia a fare il punto sulla situazione, su noi stesse in particolare. "E' stato un anno proficuo? Che periodo pesante! Potevo fare di più? Sono soddisfatta di me? Non vedo l'ora che finisca. Sono più vecchia di un anno. Il mio corpo sta meglio da quando mi sono iscritta in palestra, continuerò così."

Da qui vengono a galla spontaneamente i buoni propositi.

"Devo provare quella nuova dieta (dopo il 6 gennaio). Il corso di Yoga potrebbe aiutarmi. Cambierò lavoro? Cambio casa magari." E così via...

Rispetto alle nostre ambizioni ed aspettative quanto contribuiscono le mode wellness dell'anno? Per molte poco, per le altre, che si lasciano trasportare da nuove esperienze, sono dei diversivi fondamentali per spezzare la quotidianità. Ad esempio abbiamo provato olio di cocco per le più svariate soluzioni, e dell'aceto di mele che mi dite? Per non parlare di acqua e limone e del corso di crossfit. La vacanza in quella località in riva al mare da sogno? Bene, vi ho beccate! Sarete quindi interessate alle nuove tendenze in fatto di benessere fisico e mentale che andranno forte nel 2017. Partiamo cariche ed entusiaste per un anno che speriamo possa sorprenderci!

 

 www.hotelsanmauro.it

 

Di seguito le iniziative che potrebbero stuzzicare l'interesse delle più curiose da provare nel 2017.

 

1) L'aglio nero, proveniente dall'Asia, vanta il doppio dei livelli antiossidanti dell'aglio non fermentato e può essere utilizzato in cucina in sostituzione del solito aglio.

 

2) La terapia di fluttuazione (Flotation Therapy) è un'esperienza in vasca, in completo isolamento, che viene conseguentemente associata alla spa. Le sessioni regolari di questa terapia riducono ansia, stress, depressione e migliorano la qualità del sonno.

 

3) Le Adaptogens sono una classe specifica di piante conosciute per la loro capacità di guarire il sistema surrenale del corpo, contribuendo in tal modo a far fronte allo stress. Il nome Adaptogens non è un caso, infatti si adattano alle esigenze specifiche del proprio corpo e agiscono di conseguenza. Sono note per l'efficacia sui disturbi di ansia e sonno, sono inoltre anti-invecchiamento.

 

4) I funghi, stando alle ricerche di thezoereport.com, hanno la capacità di proteggere i nostri corpi dalle tossine e contribuire ad equilibrare i fattori di stress. Ottimo il Chaga, che può aiutare a combattere gli agenti patogeni e lievi infiammazioni, e Criniera di leone, perfetto per le sue proprietà protettive di cervello e sistema nervoso. 

 

5) I bagni del suono (Sound Baths) è una meditazione modernissima che include l'utilizzo di campane di cristallo. La pratica riduce l'ansia e dona un sonno sereno.

 

6) L'olio di avocado, a base di carne di avocado, è ad alto contenuto di acido oleico, grassi monoinsaturi, vitamine D, E e A, antiossidanti e anche magnesio. Ha la capacità di migliorare la funzione delle nostre cellule, e può contribuire a ridurre le malattie gengivali e sintomi di artrite.

 

7) Il lievito nutrizionale anche conosciuto come "Nooch," è un lievito pastorizzato, utilizzato anche dai panettieri ed ha un sapore di formaggio buonissimo con alto contenuto proteico. Si può cospargere su pasta, insalate, arrosto e molto altro!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Follow this "JUST IN"