top of page

7 novità per 7 brand ungheresi

Budapest Select condivide con la moda Italiana i giovani talenti ungheresi del 2023, con il supporto dell'HFDA e di CNMI.

Nel dicembre del 2021 l’Hungarian Fashion & Design Agency (HFDA) e la Camera Nazionale della Moda Italiana (CNMI) hanno esteso per altri tre anni lo storico accordo comunemente siglato nel 2018, confermando di fatto la volontà comune di portarlo allo step successivo. La collaborazione tra le due principali associazioni di settore nasce con l’intento di dare visibilità e rilievo globale ai designer ungheresi che mostrano di avere lo standing necessario per debuttare su uno stage internazionale come quello milanese, che si conferma di primaria importanza nell’ambito dei calendari della moda.

Quest’anno per la nona edizione consecutiva proprio grazie al progetto Budapest Select un gruppo di sette brand esordirà a Milano Moda Donna e avrà la possibilità di mostrare a un pubblico internazionale le proprie creazioni.

UNREAL INDUSTRIES, PINETIME CLOTHING e ZSIGMOND hanno presentato le loro collezioni il 21 febbraio, giorno dell’opening del Fashion HUB, attraverso delle statiche ospitate questa edizione presso Palazzo dei Giureconsulti, a pochi passi dal Duomo.

Mentre i quattro designer ABODI, CUKOVY, KATA SZEGEDI e THEFOUR hanno sfilato il 23 febbraio 2023 in una location d’eccezione: la scuola militare Teulié, già utilizzata in passato da alcuni dei più prestigiosi fashion brand.





Comments


bottom of page